Indicazioni per i futuri studenti

Per l'iscrizione

Per effettuare l'iscrizione al Liceo occorre
1. compilare il modulo richiesta iscrizione che si trova sul sito
2. richiedere un appuntamento per un colloquio con la Preside (prof.ssa Maria Rosa Sinistrero)
3. portare in segreteria didattica le fotocopie di carta d’identità e codice fiscale di entrambi i genitori e del/la figlio/a e compilare il modulo di iscrizione
4. in ufficio amministrativo, compilare e firmare il contratto di prestazione scolastica
5. convalidare l’iscrizione versando la quota di € 110,00 (non sono possibili pagamenti elettronici)

Per completare l'iscrizione

Consegnare appena in possesso il sostituto dell'attestato di licenza di scuola secondaria di primo grado.

Comunicazioni scuola-famiglia

Avvengono tramite Diario scolastico. Registro elettronico, Sito internet della scuola,
Contatti telefonici (Presidenza): Tel: 011/3797811 Mail: presidenza@liceomazzarello.it Colloquio con la Preside su appuntamento.
Colloqui con l’Assistente / Docenti del Consiglio di Classe nei tempi segnalati (colloqui generali)
e/o su appuntamento (da prenotarsi tramite diario scolastico o registro elettronico).

Scansione oraria

Il Collegio docenti ha deliberato la attuale struttura dell'orario dall'anno 2015-2016. Dal lunedì al venerdì con diversa scansione secondo il seguente schema:

scansione

Assenze:

“Ai fini della validità dell’anno scolastico […] per procedere alla valutazione finale di ciascuno studente, è richiesta la frequenza di almeno tre quarti dell’orario annuale personalizzato” (cfr. circ. MIUR n. 20 del 4/3/’11).

Per la classe prima del Liceo scientifico il numero massimo di ore di assenza è pari a 255 ore nel corso dell'anno scolastico su 1023 totali
Per la classe prima dei licei economico sociale e linguistico il numero massimo di ore di assenza è pari a 239 ore nel corso dell'anno scolastico su 957 totali.

In casi eccezionali, certi e documentati dalla Famiglia e/o da Istituzioni interessate, la Scuola ha stabilito straordinarie deroghe al limite legale consentito circa il numero di ore di assenze. Le assenze vanno giustificate sul libretto apposito il giorno successivo alle stesse dal Genitore che ha depositato la firma sul libretto. In caso di assenze prolungate (malattie, motivi familiari, viaggi, ecc …) è opportuno contattare direttamente la Presidenza. Se l’assenza è preventivata, è gradita la comunicazione per tempo (all’Assistente di Classe/ Presidenza). In un clima di collaborazione con le Famiglie, la Presidenza si riserva il diritto di controllare e segnalare alle stesse eventuali irregolarità.

Ritardi:

L’ingresso a scuola è previsto alle ore 7.50. Alle 7.55 inizia l’attività didattica. In caso di ritardo:
7.55-8.10 (max 15 minuti di ritardo): il Docente della prima ora segna sul registro di classe il ritardo con l’ora di arrivo in classe. Non è necessaria la giustificazione sul libretto delle assenze, salvo eccezioni richieste dalla Presidenza.
8,10- 8,50: solo la Presidenza può ammettere l’allievo in aula (dopo eventuali accertamenti). È obbligatoria la giustificazione sul libretto delle assenze.
8,50-9,45: INGRESSO POSTICIPATO Tale ingresso deve essere necessariamente richiesto alla Presidenza con l’apposito modulo sul libretto delle assenze. Oltre le 9,50 non è più consentito l’ingresso a Scuola.

Uscita anticipata:

Si potrà effettuare non prima della conclusione della penultima ora di lezione del giorno corrente. È possibile richiederla esclusivamente alla Presidenza con l’apposito modulo sul libretto delle assenze entro le ore 8,10 del giorno stesso. il numero totale di ingressi posticipati + uscite anticipate (Eccezioni) non può superare il valore di 3. Le eccezioni devono essere debitamente giustificate e/o documentate. In casi particolari nei quali necessitano un numero maggiore di eccezioni (es. cure ospedaliere continuate , permessi lavorativi ) comunicarlo personalmente alla Presidenza. In un clima di collaborazione con le Famiglie, la Presidenza si riserva il diritto di controllare e segnalare alle stesse eventuali irregolarità.

Certificazioni:

In caso di condizioni particolari degli Allievi tali da poter influenzare in modo significativo l’andamento scolastico degli stessi (es. DSA, stato di salute …) la famiglia è tenuta a contattare la Preside entro la fine di settembre e presentare la documentazione necessaria. In assenza di tale documentazione la Scuola non è tenuta ad agire sulla base di semplici comunicazioni verbali.

Infermeria:

In caso di malore l’allievo potrà recarsi nell’infermeria della scuola, previa autorizzazione dell’insegnante dell’ora. Il Personale sanitario addetto accerterà la gravità del malore: non è tenuto a dispensare farmaci di nessun tipo. Se necessario, la Presidenza provvederà a contattare la Famiglia. Si suggerisce pertanto agli Allievi di portare con sé eventuali medicamenti che si ritengono indispensabili.

Mensa scolastica:

È possibile accedervi ogni giorno al termine delle lezioni . Si effettua la prenotazione del pranzo entro e non oltre le ore 9,00 con un buono - pasto da acquistare (in blocchetti da cinque) presso l’Ufficio amministrativo.